Informazioni personali

La mia foto
Sotto uno strato di educazione e annesso scetticismo, appariva lo sguardo malinconico e vagante di un essere i cui pensieri scivolavano di continuo in un mondo alternativo e assai meno concreto. In maniera confusa e persino un po’ vergognosa, pareva intenta a cercare, nel turbinio di questo mondo, qualcosa che impregnasse di senso la sua piatta esistenza. E, forse per via dell’epoca in cui viveva, questo desiderio di autotrascendenza era giunto a identificarsi con l’idea della perfezione.

lunedì 7 settembre 2009

"la famiglia si scanna ogni sera e lei si rintana,
nella sua camera dietro quel monitor,
legge qualcosa ma sa che ogni respiro gli fa venire il vomito,
poi il pensiero va a sua madre che lui ha visto crescere,
anno dopo anno ha visto le sue rughe nascere,
da una delusione da una gioia da un litigio ancora,
mette cuffie alza il suono, ma ci pensa ancora,
la testa scoppia vuole evadere dai suoi pensieri,
prende la scaglia e la tira fino ai suoi emisferi,
ora è tutto bianco tutto è calmo e vede quella luce,
per un ‘attimo una lacrima gli darà pace."




HAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATO
HAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATO
HAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATO
HAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATO
HAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATO
HAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATO
HAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATO
HAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATOHAISBAGLIATO..



..richiesta strana..
..preferirei non ricevere domande..
non ho voglia di dare spiegazioni..
è una reazione sbagliata ad un argomento
delicato che non mi sento ancora di affrontare..
..Sbagliando Si Impara?!

2 commenti:

  1. Ehi, ciao..
    secondo me si, sbagliando si impara. Gli "errori" restano solo errori se ci si impantana dentro senza mai ripensamenti no? Hai scritto "se è vero che "anoressia=controllo" io ho davvero fallito".. e ti ha già risposto Veggie.. io vorrei aggiungere che, siccome quell'equazione nn è vera, nn hai fallito proprio niente, hai solo fatto, e stai facendo, esperienze, stai crescendo.

    RispondiElimina
  2. chiariamo una cosa..
    quando ho scritto "anoressia = controllo" intendevo dire che una ragazza anoressica crede di avere il controllo della sua vita per il fatto di poter controllare un istinto primario come la fame.

    detto questo mi ha fatto molto piacere il tuo commento.. :)

    RispondiElimina