Informazioni personali

La mia foto
Sotto uno strato di educazione e annesso scetticismo, appariva lo sguardo malinconico e vagante di un essere i cui pensieri scivolavano di continuo in un mondo alternativo e assai meno concreto. In maniera confusa e persino un po’ vergognosa, pareva intenta a cercare, nel turbinio di questo mondo, qualcosa che impregnasse di senso la sua piatta esistenza. E, forse per via dell’epoca in cui viveva, questo desiderio di autotrascendenza era giunto a identificarsi con l’idea della perfezione.

venerdì 25 dicembre 2009

lo ammetto, il mio natale non è esattamente partito con il piede giusto..
casini su casini, cazzi di regali.. cazzo di gente.. troppa gente..
ma poi ieri.. si è presentato sotto casa il mio ex ragazzo..
tralasciando qlk discussione che nn riporterò qui..
mi ha preso un ciondolo di Guess che avevo visto una vita fa in un negozio insieme
a lui...
sono rimasta davvero senza parole..
è semplicemente divino!
mi ha stupito davvero che si sia ricordato che mi piaceva esattamente quello..
bho..
e per l'anno prossimo ha detto ke si vuole tatuare il mio nome..



.. sempre piu bordello in testa.. ke devo fare?

2 commenti:

  1. Lascialo fare, ma non tornarci insieme. Ricorda tutto il male che ti ha fatto. Tanto se tornerete insieme lui non cambierà e sarà tutto uguale.
    PS Lo dico per esperienza, questo tipo di gente la conosco anche troppo bene. Non sai quante volte è successo con il mio ex. Anche lui disse che voleva tatuarsi il mio nome, poi piangeva, mi scriveva lettere e faceva regali...ma alla fine non cambiava mai. Lascialo stare: questo è il mio consiglio.

    E buon natale :)

    RispondiElimina
  2. Sorridi e aspetta..:)
    Solo, non aver paura.
    Buon Natale.
    Il troppo storpia, è vero, ama ciò che è semplice, ma duraturo

    RispondiElimina